Dopo quasi due anni dall’uscita del Il Canto del Cuore  che in tanti avete letto ed apprezzato (e di ciò vi ringrazio con tutto il cuore) è finalmente disponibile su tutti gli store online (e ordinabile in qualunque libreria) Io ci sono , suo seguito e naturale completamento. (Puoi vedere i libri cliccando sui link in rosso).

In questo periodo il mio cammino spirituale è  proseguito e ho voluto quindi completare, attraverso questo nuovo libro, quanto iniziato con il mio precedente lavoro.

Nell’ultimo anno e mezzo oltretutto è accaduto ciò che nessuno di noi poteva mai attendersi (la pandemia del Covid 19) e  non potevo quindi non parlare delle paure che tutto questo ha scatenato in molti di noi e soprattutto di cosa abbia significato questo terribile, anche se non del tutto inaspettato, evento.

La vita di ognuno può sempre essere cambiata, non è mai troppo tardi per nessuno e per nessun motivo, bisogna però sapere come e cosa fare per riuscire  a trasformare un desiderio in una decisione e la decisione in quella azione così indispensabile per giungere al cambiamento.

Questo ho cercato di trasmettervi in entrambi i libri e con il mio linguaggio volutamente semplice e diretto, mi auguro di esservi riuscito.

Non vi rassegnate mai, non cedete allo sconforto e alla lamentela, i tre peggiori nemici interiori che potete incontrare sulla vostra strada.

La vita può essere molto bella e soddisfacente ma per poterlo essere fino in fondo va accettata tutta e in ogni sua sfaccettatura, mai rifiutata o combattuta. Accettare ciò che accade è il primo gradino verso una vera e profonda libertà, oltre a essere un passo indispensabile per cambiare quanto non gradito e non desiderato.

Anche questo libro come il precedente è stato scritto in capitoli slegati l’uno dall’altro, in modo da permettere al lettore la scelta di quale leggere per primo, senza necessariamente farlo in maniera consecutiva e magari più impegnativa, anche se l’ordine dei capitoli da me proposto non è certo casuale ma segue certamente un suo filo conduttore.

Naturalmente la lettura di uno o mille libri non è certamente da sola sufficiente a cambiare la vita di nessuno, per farlo è indispensabile prendere coscienza della propria situazione e decidere di avviare il cambiamento, ma un libro come questo può fare da scintilla e  da stimolo alla riflessione e alla metamorfosi di ognuno.

Buona lettura dunque e buon cambiamento, vorrei che questo nuovo libro, insieme al Canto del Cuore, possa rappresentare una base per una nuova vita per ognuno di voi, se questo accadrà, i miei sforzi saranno completamente ricompensati.

Concludo ringraziandovi  della fiducia e della stima, spero meritata, che ognuno di voi mi trasmette quotidianamente tramite messaggi, mail e quant’altro. Su questo blog trovate anche il link per accedere al mio canale Youtube Il Canto del Cuore dove cerco, anche se purtroppo solo saltuariamente, di trasmettervi insegnamenti ma sopratutto fiducia in voi stessi. Spero vi sia utile.

Grazie