“Oggi essere rivoluzionari significa togliere più che aggiungere, rallentare più che accelerare, significa dare valore al silenzio, al buio, alla luce, alla fragilità, alla dolcezza.”
Franco Arminio

“Calma e sangue freddo!”, quanto volte ce lo siamo detti?
La società intorno a noi, di cui facciamo parte e che contribuiamo volente o nolente a costruire, impone oramai a tutti ritmi sempre più frenetici, è indispensabile fare non solo sempre di più ma sopratutto sempre più in fretta, pena l’esclusione dalla società stessa, l’emarginazione.
Come possiamo opporci a tutto questo? Possiamo almeno provarci o possiamo addirittura riuscirci?
Certo che possiamo, agire con lentezza vivendo il “qui e ora”  in tutta la sua pienezza, apprezzandone quindi il più intimo significato, è una scelta personale che si può fare in ogni istante, non dipende nè dalle mode nè dallo stile di vita generale ma è una scelta individuale che possiamo prendere rispettare e far rispettare.
Innanzitutto va deciso. Ogni grande cambiamento parte da una singola poderosa decisione “io mi ribello a tutto questo”. Grandi uomini e grandi donne della Storia hanno fatto così ed è questa la differenza tra loro e ognuno di noi, la “potenza della decisione”.
Prediligere la calma invece della fretta, la consapevolezza del singolo gesto invece del Multitasking, è innanzitutto una scelta di vita, una decisione appunto.
Regaliamoci quindi l’opportunità di vivere pienamente il momento presente, riempiendolo di significato e di intensità.
Vediamo da cosa iniziare.

Inizia (o se lo fai già, continua) a meditare e a osservare i tuoi pensieri.
Tutto inizia dalla mattina, iniziala con la meditazione.
La magia della meditazione si rivela attraverso la calma, l’osservazione consapevole dei tuoi pensieri trasforma completamente i ritmi della tua vita e quindi, la tua vita.
Dedica ogni giorno un pò del tuo tempo al silenzio, alla contemplazione, non è vero che non hai tempo per farlo, è che lo usi per altre cose, lo sprechi per altre cose.

Dai al respiro la giusta importanza e attenzione.
Il primo aspetto sottovalutato seppur indispensabile della nostra esistenza è il respiro, dandolo per scontato non ce ne curiamo, ma un respiro calmo e profondo è alla base di una mente calma e rilassata e quindi di una buona salute, fisica e mentale.
Fateci caso, quando ci troviamo in situazioni di forte stress o ansia, il respiro è sempre corto e accelerato.
Durante la giornata, prova ad essere sempre consapevole del tuo respiro, del suo ritmo, della sua profondità.
Respira consapevolmente, fai entrare dolcemente l’aria nei polmoni e rilasciala lentamente.
Non c’è maniera migliore che iniziare dal respiro per calmare e rallentare la tua vita.

Dedica ai tuoi pasti il giusto tempo.
Oltre al respiro, un altro aspetto sottovalutato è la qualità del nutrimento che offriamo al nostro corpo. Non ingurgitare frettolosamente perché qualcuno o qualcosa (ad esempio il lavoro) ti aspetta.
Rallenta, mastica con calma, gusta i sapori e goditi il tuo pasto.
Non dedicarti ad altro quando mangi, non lavorare al computer, non guardare la televisione, non leggere, non parlare al telefono. Stai compiendo uno dei gesti più importanti, sacri  e indispensabili della tua giornata, fallo con la giusta attenzione, con la giusta sacralità.
Anche dedicare un pensiero prima di ogni pasto a tutti coloro che hanno lavorato per quel cibo (dall’agricoltore alla cassiera del supermercato) e quindi anche per te, ingentilisce e impreziosisce il pasto stesso.
Quando mangi, mangia. Tutto acquisterà più sapore.

Parla e ascolta con consapevolezza
Parlare con qualcuno, aprirsi e confrontarsi è una delle esperienze più intense e significative che abbiamo la possibilità di vivere.
Dedica alle tue conversazioni il giusto tempo, quando parli e quando ascolti qualcuno, fallo senza fretta. Stai trasmettendo o ricevendo pensieri ed emozioni, è un momento assai importante, dedicagli calma ed attenzione.

Quattro semplici consigli, potrebbero essercene molti altri certamente ma pensaci bene: respirare, mangiare, parlare ed ascoltare, cos’altro è più importante nella vita? Inizia a correggere questi atteggiamenti, il resto si correggerà da solo.

Ti può anche interessare La MeditazioneMangiare Sano e Alimentazione Consapevole, Il momento presente

E’ disponibile la nuova edizione del libro “Il Canto del Cuore”. La potete trovare in qualunque libreria (se non già presente ordinandola al negoziante), o cliccando su questi link : L’età dell’AcquarioAmazon,  Giardino dei Libri , IBS Macrolibrarsi e  su tutti i più noti Store internet.

Se ti è piaciuto questo post, puoi condividerlo con i pulsanti qui sotto, grazie.

Total
129
Shares