Ci sono comportamenti, che non solo sono inutili ma addirittura dannosi per la nostra felicità e quindi dovremmo inserirli nelle cose da rottamare. Vediamone alcuni.

Smetti di cercare di essere perfetto
Nessuno è perfetto, perchè dovresti esserlo tu? Questa idea di perfezione ti è stata inculcata da chi non lo era e cercava in te la sua rivincita ma la perfezione non esiste, nè in te nè in loro. Non devi dimostrare niente a nessuno. Accetta di avere dei limiti, lavora per migliorarli, ma accetta di averli. Fai amicizia con le parti più deboli di te. Non farti la guerra da solo, basta e avanza quella che ti fanno gli altri.

– Smetti di paragonarti agli altri
Gli altri sono gli altri e tu sei tu, paragonarti a loro non ha alcun senso. Ognuno ha la sua storia, il suo passato e di conseguenza il suo presente. Non essere geloso nè invidioso. Lo stesso avvenimento produce effetti diversi in ognuno di noi, quindi è perfettamente inutile fare paragoni tra vite ed esperienze diverse. Se proprio vuoi competere, competi con te stesso e non con gli altri.

Smetti di pensare al passato e al futuro
Il passato non esiste più, il futuro non esiste ancora, quindi impiega tutta la tua energia nell’unico momento reale, il Presente. Il “Qui e Ora” è l’unico momento che ti è garantito, non perdertelo con inutili pensieri.

Smetti di lamentarti
Piangerti addosso non giova nè a te nè agli altri, anzi deprime entrambi. La lamentela oltre a essere del tutto inutile è opera del tuo Ego che ama sentirsi superiore (se gli altri non valgono è perchè tu vali di più…) e quindi elimina questo atteggiamento, oltre a tutti i benefici per la tua vita, risulterai anche più simpatico a chi ti vive accanto.

– Smetti di covare rancore e risentimento.

“Perdona, non perchè loro meritino il perdono, ma perchè tu meriti la pace”. Il rancore e il risentimento oltre ad ancorarti al passato non producono nulla di positivo e impediscono di avere pace nella tua vita. Sono catene che ti impediscono di essere libero e  sereno, puoi spezzarle con il perdono, fallo e ricorda, lo fai per te prima che per gli altri.

– Smetti di fare le cose perchè le hai sempre fatte
Ci sono una serie di cose che fai da sempre e le fai solo per abitudine. Analizza la tua giornata e una volta identificate, eliminale, smetti di farle, puoi tranquillamente farne a meno. Non riempire la tua vita di cose inutili, fai pulizia e il tempo che risparmi dedicalo al tuo percorso spirituale e in generale a ciò che ami fare, non ad inutili e vecchie abitudini.

Ti può anche interessare: Consigli Zen per la vita, Non lo fare, Brevi consigli per cambiare rotta, Scegli il perdono, Il Libro del Canto del Cuore

E’ disponibile la nuova edizione del libro “Il Canto del Cuore”. La potete trovare in qualunque libreria (se non già presente ordinandola al negoziante), o cliccando su questi link : L’età dell’Acquario, Amazon,  Giardino dei Libri , IBS Macrolibrarsi e  su tutti i più noti Store internet.

Se ti è piaciuto questo post, puoi condividerlo con i pulsanti qui sotto, grazie.